Bruciare calorie con un cardiofrequenzimetro

La fecondazione in vitro è una strategia a supporto della riproduzione e del trattamento dell'infertilità sintomatica. L'ART (Assisted Reproductive Technologies, o supporto alla riproduzione, prevede diversi modi di lavorare sul periodo cellulare. Sono associati alla stagione, poiché altri trattamenti hanno fallito.

I ricercatori determinano la fecondazione per fecondazione in vitro (fecondazione in vitro. C'è poi il tempo latino. La ricerca può essere di due tipi. In vivo, si tratta di esperimenti che si svolgono in condizioni di laboratorio, all'interno di un organismo vivente. In vitro, significa sentirsi al di fuori di un organismo vivente ("sul vetro".La fecondazione in vitro è l'introduzione di un uovo nella fecondazione al di fuori del corpo della donna. Nella direzione moderna, viene somministrato ormoni che guidano il processo di ovulazione, quindi prende le uova e le collega con lo sperma (cellule germinali maschili. Tutto questo processo viene eseguito in condizioni di laboratorio. Durante il periodo in cui la cellula fecondata si impegna a dividersi, l'embrione viene consegnato al sistema della donna in modo che possa entrare nella sua implementazione (impianto nell'utero. Se ci riesce, sorge una gravidanza, che ora è molto naturale.Nella forma IVF-ET (classica, la fecondazione avviene spontaneamente su un singolo piatto, su cui sono fissati ovuli e spermatozoi (50-100 mila. Si riconciliano entro 24 ore dando diversi embrioni. In questo progetto, prevalgono nel corpo umano condizioni simili alle ultime. La tecnica esiste anche estremamente preziosa e invasiva.Quali sono le indicazioni per la fecondazione in vitro? Inizialmente, questo metodo era destinato alle ragazze con tube di Falloppio danneggiate. Questi requisiti sono già altamente e contengono anche il fattore maschile. La fecondazione in vitro di solito consiste in quattro fasi. Pertanto, ci sono stimolazione ormonale delle ovaie (nella natura della produzione di una misura maggiore di uova, raccolta di cellule riproduttive forti e femminili, fecondazione in condizioni di laboratorio e impianto di inizio nel circolo materno.