Registratore di cassa e una somma forfettaria

Gli imprenditori che gestiscono un'attività in cui occupano registratori di cassa devono soddisfare molti requisiti. Le bevande da loro hanno l'obiettivo di avere rotoli di carta con copie delle ricevute per un certo periodo nel regolamento pertinente, che è stato prorogato dal 2013.

Fino al 31 dicembre 2012, sulla piattaforma del regolamento del ministro delle finanze dal 2008, esisteva un periodo transitorio in base al quale le copie delle entrate fiscali dovevano essere conservate per un periodo di due anni. A partire dall'inizio del 2013, l'archiviazione delle entrate dal registratore di cassa è cambiata ed è stata estesa alla fase di cinque anni. I contribuenti che registrano le vendite alle casse nel 2013 dovrebbero conservare copie delle ricevute che documentano le vendite per il 2012 e il 2011, mentre le copie precedenti delle ricevute possono essere definitivamente distrutte. Tuttavia, devono anche ricordare che le copie archiviate delle ricevute dal 2013 devono essere conservate fino al 2018, a causa del recente fatto che il periodo di cinque anni viene creato dalla fine dell'anno civile in cui scade il termine di pagamento delle imposte.Perché conservare le copie delle ricevute fiscali per cinque anni? Innanzi tutto per l'ultimo motivo che il termine di prescrizione dell'obbligo fiscale è di soli cinque anni.Ci sono molte preoccupazioni sulla necessità di archiviare copie delle ricevute per un periodo così lungo. Tuttavia, il ministero delle finanze ritiene che si svolgano cinque anni per regolare regolamento fiscale. Le copie delle ricevute sono le uniche prove che documentano la vendita, il suo contenuto, il valore e le aliquote fiscali.Il viaggio, tuttavia, merita il fatto che, nonostante il fatto che il legislatore abbia indicato un orario specifico per l'archiviazione delle copie dei rotoli con le entrate finanziarie, non ha quindi indicato la situazione in cui dovrebbero vivere. I registratori di cassa più economici a Cracovia archiviano le ricevute in una situazione cartacea. & Nbsp; & nbsp; Registratori di cassa più costosi con un ampio modulo sperano nell'archiviazione elettronica delle ricevute. Va inoltre notato che anche il fatto di liquidare l'attività commerciale non esonera in alcun modo l'imprenditore dall'obbligo legale di conservare copie delle ricevute dai registratori di cassa.